fbpx

É di oggi la nota dell’apertura un registro di possibili casi di COVID19  dopo aver registrato alcuni casi di malati, principalmente bambini e giovani, che presentavano piccole lesioni dermatologiche ai piedi

Il Consiglio Generale dei Collegi Ufficiali dei Podologi stabilisce così un protocollo d’azione per i suoi 7.500 membri per rilevare questi casi ed evitare allarmismi infondati nella popolazione.

Alcuni casi sono stati osservati in diversi paesi: Italia, Francia, Spagna … È una scoperta curiosa che ha iniziato a diffondersi ieri nel campo sanitario, tra dermatologi e podologi, fondamentalmente: gli stessi sintomi vengono sempre più rilevati nei pazienti con COVID-19, in particolare bambini e adolescenti, anche se alcuni casi sono stati rilevati anche negli adulti. Si tratta di lesioni di colore viola (molto simili a quelle di varicella, morbillo o geloni) che di solito compaiono intorno alle dita dei piedi e che di solito guariscono senza lasciare segni sulla pelle.

lesioni ai piedi sintomi sospetti covid-19

Ovviamente, a causa del breve tempo trascorso, le prove scientifiche non possono ancora essere discusse.

Invitiamo però qualora si presentassero queste lesioni sospette a contattare il vostro Podoiatra / podiatra di fiducia.

Pin It on Pinterest

WhatsApp chat